Area ITIS "A.Russo"

ITI A. Russo Art. ELETTROTECNICA, Maker Faire Rome 2019 European Edition

Il progetto di robotica "Frankestein 3.0", che sfrutta il potente protocollo MQTT per essere pilotato da qualunque punto del mondo mediante l'apposita applicazione per smartphone, creata anch'essa dagli studenti, è stato esposto in quella che è ritenuta una delle importanti fiere sull'innovazione tecnologica.

 

Nicotera, l’Iti “A.Russo” miete successi grazie al progetto di robotica “Frankestein 3.0”

Dopo il primo premio con la versione 1.0 del progetto, al concorso del 2017,  “Imprenditoria digitale”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria in collaborazione con la Città della Scienza di Napoli,  l’attuale versione del progetto di robotica “Frankestein 3.0”, ideato dal professore Michele Giandomenico e sviluppato dagli alunni dell’articolazione Elettrotecnica dell’Iti “Achille Russo” del dirigente scolastico Marisa Piro, continua ad ottenere riconoscimenti ufficiali che certificano il livello dell’offerta formativa che il corso offre.

vv-NICOTERA-Iti-Russo-Maker Faire

Gli alunni Alfonso Lentini e Matteo Plateroti che hanno accompagnato il professor Giandomenico in questa esaltante esperienza, si sono trovati catapultati nel gotha delle più sofisticate tecnologie moderne con la soddisfazione di essere gli unici ad aver presentato un progetto che sfrutta un particolare protocollo di comunicazione, il Message Queuing Telemetry Transport (MQTT), uno standard nell’industria 4.0. Ciò ha destato notevole interesse da parte di aziende private e operatori nel settore della formazione che hanno richiesto i  riferimenti del progetto per future collaborazioni.

vv-NICOTERA-Iti-Russo -alunni-e-Giandomenico-300x142vv-NICOTERA-Iti-Russo-Maker Faire2

 

Continua a leggere su Mediterraneinews.it

 

#Io leggo perchè - ITI A. Russo

#IOLEGGOPERCHÉ È UNA GRANDE RACCOLTA DI LIBRI A SOSTEGNO DELLE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

La più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura è organizzata dall'Associazione Italiana Editori.

Grazie all’energia, all’impegno e alla passione di insegnanti, librai, studenti ed editori, e del pubblico che ha contribuito al successo di #ioleggoperché, finora sono stati donati alle scuole oltre 600.000 libri, che oggi arricchiscono il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche di tutta Italia.

io leggo perche

 

Agenda 2030 chiama e l’ITI “A.Russo” risponde presente!

L’Agenda 2030 chiama in causa la scuola e l’Iti “Achille Russo” risponde.

L’istituto del dirigente Marisa Piro ha “sposato”, infatti, gli obiettivi promossi dall’Agenda per lo sviluppo sostenibile 2030 che 193 Paesi membri dell’Onu hanno sottoscritto nel 2015. La scuola nicoterese ha programmato, perciò, un percorso formativo che comprende impegni specifici correlati ai “17 Goal” di sviluppo avviando sinergie con l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis) che punta a far crescere nella società italiana la consapevolezza dell’importanza del programma, sensibilizzare l’opinione pubblica e coinvolgere tutti i cittadini, partendo proprio dagli studenti. Contina a leggere su Mediterraneinews.it

 Agenda2030 4

Attenti, consapevoli e pronti a mettersi in gioco proponendo soluzioni personalizzate, dando voce alla propria interpretazione della realtà circostante, gli studenti nicoteresi hanno inviato  negli scorsi giorni, un video al ministro dell’Istruzione Fioramonti in cui hanno spiegato le ragioni di questo matrimonio di idee e  impegni.

Continua a leggere su www.noidicalabria.it

agenda2030 3

agenda2030 2

agenda2030 1

 

 

Iti A. Russo all'UNICAL

Unical ITI 2019

Pacifica invasione degli alunni dell’Iti “Achille Russo”, del dirigente scolastico Marisa Piro, all’Unical di Cosenza per partecipare all’evento la “Notte dei Ricercatori”, “vetrina e spazio importante – ha affermato il governatore Mario Oliverio – dove raccontiamo l’innovazione prodotta dai nostri ricercatori, sostenuti dai programmi comunitari che noi abbiamo definito. Risultati apprezzati e utilizzati anche dalle grandi multinazionali straniere”.

Continua a leggere su Mediterraneinews.it

 

ITI "A. Russo", Il Robot Frankestein colpisce ancora!

Siamo in vacanza, ma la e-mail ricevuta il 5 luglio, che conferma il superamento delle selezioni per la partecipazione al Maker Faire Rome 2019 European Edition  ha dello straordinario. Per l’articolazione  ELETTROTECNICA, dopo la vittoria nel 2017 del primo premio regionale “Imprenditoria digitale”, questa è la consacrazione addirittura a livello internazionale!  Il superamento delle selezioni assume un valore assoluto perché, a farle, è addirittura l’ing. Massimo Banzi inventore del mitico microcontrollore Arduino. Così, dal 17 al 20 ottobre, si partirà insieme a due alunni per mettere in mostra il nostro gioiello tecnologico, arrivato alla versione 3.0, che può essere pilotato mediante l’apposita App per smartphone da qualunque punto del mondo mediante la modernissima  tecnologia dell’Internet of Things (IoT). In questa ultima versione è stato aggiunto un sensore a distanza di temperatura che consente al nostro robot di essere utilizzato in zone SAR (Search And Rescue) per salvataggio è recupero di eventuali vittime. Questo splendido risultato è un ulteriore incentivo a continuare sulla strada intrapresa perché conferma che le scelte fatte, per la nostra offerta formativa ( nuovissimi laboratori per l’Industria 4.0 sono in allestimento), sono al passo con i tempi ed assicurano agli alunni opportunità di inserimento immediato nel mondo del lavoro o li prepara brillantemente ai percorsi universitari.  Chi lo avrebbe detto che, dal nostro piccolo Istituto, saremmo cresciuti fino a conquistare addirittura l’Europa!

 

panoramica

 

panoramica1

 

panoramica2

 

alunni

 

sensore temperatura

 

app

 

app

 

 

PCTO Commessa Caffo 3C e 5B "Sistema conta bottiglie su nastro trasportatore"

PCTO: Commessa Distilleria F.lli Caffo "Sistema conteggio bottiglie su nastro trasportatore".

Gli alunni delle classi IIIC e VB sono stati chiamati ad evadere una Commessa (Impresa Formativa Simulata) per la realizzazione di un Sistema di Conteggio automatizzato delle bottiglie nel reparto confezionamento. Gli alunni di IIIC hanno realizzato il sistema di conteggio e visualizzazione mediante Microcontrollore, mentre gli alunni di VB il controllo del nastro mediante PLC.

 

 

 

ITI "A.Russo" partecipa al Concorso "Il Sud #InRete con l'Europa"

Saranno premiati giorno 9 maggio, presso l’Istituto tecnico industriale “Achille Russo” del dirigente scolastico Marisa Piro, da un funzionario del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e da un responsabile del Pon infrastrutture e reti (Ponir), gli alunni dell’indirizzo meccanica e meccatronica che si sono aggiudicati il premio speciale del concorso  “Il Sud #Inrete con l’Europa”, azione di sensibilizzazione rivolta agli studenti delle regioni oggetto degli interventi finanziati dal Ponir 2014/2020: Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.

 

Gli alunni  saranno premiati per l’originalità della foto “Il futuro si chiama Europa” ritraente due ragazzi che camminano su dei binari realizzati nell’area portuale di Gioia Tauro grazie a finanziamenti dell’Unione europea.

La seconda edizione del Ponir ha avuto inizio a febbraio quando, i ragazzi dell’Iti, unici protagonisti in Calabria, unitamente all’Ipsia “G. Ferraris” di Catanzaro, accompagnati dalla referente, Anna Maria Tedesco e dai docenti Laura Barbalace e Domenico La Malfa, hanno avuto l’opportunità di visitare il porto di Gioia Tauro.

Link Articolo MediterraneiNews del 4 Maggio

Link Articolo Gazzetta del Sud del 2 Maggio

il sud in rete con l'europa, istituto achille lauro nicotera, Catanzaro, Calabria, Società

 

 

 

 

ITI "A. Russo" di Nicotera art. ELETTROTECNICA - Percorso per le Competenze Trasversali e l'Orientamento - PowerSafe

Percorso per le Competenze Trasversali e l'Orientamento

azienda partner Powersafe S.r.l.

Classe IV e V a.s. 2018/2019

 

spiegazioneoperativi

gruppo2

video imm

 

L'ITI "A. Russo" protagonista del progetto “Il Sud #inrete con l’Europa”

Stimolare gli alunni a ragionare sulle ricadute attese, sui cambiamenti auspicati sul proprio territorio, grazie all’attuazione degli interventi cofinanziati dal Pon infrastrutture e reti (Ponir). E’ l’obiettivo alla base dell’esperienza vissuta dagli studenti dell’Iti “Achille Russo” del dirigente scolastico Marisa Piro, indirizzo meccanica e meccatronica, unici protagonisti in Calabria, insieme all’Iis di Catanzaro e unitamente e ad altri quattro istituti di Basilicata, Campania, Puglia e Sicilia,  del programma dell’azione di sensibilizzazione “Il Sud #inrete con l’Europa- racconta con i tuoi occhi”.

vv-NICOTERA-Iti-Russo2-300x300vv-NICOTERA-Iti-Russo1-1024x1024

  Leggi tutto.... (mediterraneinews.it)   

 

 

Pagina 1 di 2

amministrazione-trasparente

albo

logo-fesr-pon

logo-voce-studenti

rassegna

cpia sede

qrcode-nicotera

logo-gsuite

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

2073451
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Tutti i giorni
214
725
4439
5458
2073451

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA