L’Agenda 2030 chiama in causa la scuola e l’Iti “Achille Russo” risponde.

L’istituto del dirigente Marisa Piro ha “sposato”, infatti, gli obiettivi promossi dall’Agenda per lo sviluppo sostenibile 2030 che 193 Paesi membri dell’Onu hanno sottoscritto nel 2015. La scuola nicoterese ha programmato, perciò, un percorso formativo che comprende impegni specifici correlati ai “17 Goal” di sviluppo avviando sinergie con l’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis) che punta a far crescere nella società italiana la consapevolezza dell’importanza del programma, sensibilizzare l’opinione pubblica e coinvolgere tutti i cittadini, partendo proprio dagli studenti. Contina a leggere su Mediterraneinews.it

 Agenda2030 4

Attenti, consapevoli e pronti a mettersi in gioco proponendo soluzioni personalizzate, dando voce alla propria interpretazione della realtà circostante, gli studenti nicoteresi hanno inviato  negli scorsi giorni, un video al ministro dell’Istruzione Fioramonti in cui hanno spiegato le ragioni di questo matrimonio di idee e  impegni.

Continua a leggere su www.noidicalabria.it

agenda2030 3

agenda2030 2

agenda2030 1

 

Inizio pagina