Dopo il primo premio con la versione 1.0 del progetto, al concorso del 2017,  “Imprenditoria digitale”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria in collaborazione con la Città della Scienza di Napoli,  l’attuale versione del progetto di robotica “Frankestein 3.0”, ideato dal professore Michele Giandomenico e sviluppato dagli alunni dell’articolazione Elettrotecnica dell’Iti “Achille Russo” del dirigente scolastico Marisa Piro, continua ad ottenere riconoscimenti ufficiali che certificano il livello dell’offerta formativa che il corso offre.

vv-NICOTERA-Iti-Russo-Maker Faire

Gli alunni Alfonso Lentini e Matteo Plateroti che hanno accompagnato il professor Giandomenico in questa esaltante esperienza, si sono trovati catapultati nel gotha delle più sofisticate tecnologie moderne con la soddisfazione di essere gli unici ad aver presentato un progetto che sfrutta un particolare protocollo di comunicazione, il Message Queuing Telemetry Transport (MQTT), uno standard nell’industria 4.0. Ciò ha destato notevole interesse da parte di aziende private e operatori nel settore della formazione che hanno richiesto i  riferimenti del progetto per future collaborazioni.

vv-NICOTERA-Iti-Russo -alunni-e-Giandomenico-300x142vv-NICOTERA-Iti-Russo-Maker Faire2

 

Continua a leggere su Mediterraneinews.it

Inizio pagina