"E quindi uscimmo a riveder le stelle" (Inferno XXXIV, 139), è l'ultimo verso dell'Inferno della Divina Commedia di  Dante Alighieri. Per gli studenti dell'Iti di Nicotera è un presagio del nuovo cammino di luce e di speranza.E' l'auspicio che si possa presto uscire dalle tenebre, alzare gli occhi al cielo e contemplar le stelle.

 

 

La risposta della Segreteria del Ministro Azzolina

Dantedi 2020

Inizio pagina