Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne . Una data scelta non a caso. In questo stesso giorno del 1960, furono uccise le tre sorelle Mirabal, attiviste politiche della Repubblica Dominicana. È una data importante, per ricordare a tutti che il rispetto è alla base di ogni rapporto e che non possiamo continuare a veder crescere il numero delle donne che subiscono violenza.

La violenza sulle donne ha molti volti; dai reati come la violenza fisica a quella sessuale, lo stupro, senza dimenticare la violenza psicologica.

In Italia e nel mondo subisce violenza, mediamente, una donna su tre dai 15 anni in su. Il timore della violenza è confermato dal dato secondo il quale il 53% di donne in tutta l’Unione Europea afferma di evitare determinati luoghi o situazioni per paura di essere aggredita.

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale di Nicotera ha voluto coinvolgere le scuole del territorio per un momento di riflessione e condivisione .

Il liceo è stato egregiamente rappresentato dai ragazzi delle classi terze, guidate dalle docenti Pagano Rosalba e Calogero Mariella.

I ragazzi si sono distinti per originalità e creatività.

IMG-20191129-WA0043

Inizio pagina